oppure REGISTRATI ALL'AREA RISERVATA

TI PERMETTERA' DI VEDERE I PROGRAMMI NEL DETTAGLIO DI TANTISSIME SAGRE E FESTE PAESANE EXTRA A QUELLI PRESENTI 'IN CHIARO' SUL NOSTRO SITO

Sentieri Stolvizza – Chiusura stagionale

Associazione “ViviStolvizza” – F.I.A.S.P. Comitato di Udine – Parco Comune di Resia – Ecomuseo – Pro-loco – Arrotini – Museo della Gente della Val Resia

STOLVIZZA DI RESIA
PIAZZA DELL’ARROTINO
Domenica 27 ottobre 2019
CHIUSURA PERCORSI

Escursione ludico-motoria guidata nel cuore del Parco Naturale delle Prealpi Giulie nei SENTIERI STOLVIZZA.

Programma Sentieri Stolvizza – Chiusura stagionale

  • 08:30 – Incontro a Stolvizza – Piazza dell’Arrotino
  • 09:00 – Partenza escursioni guidate nei percorsi:
    “TA LIPA POT” – Km. 5,000-10,000
    “Il SENTIERO di MATTEO” – Km. 12,000
    “PUSTI GOST- sulle tracce del passato” – Km. 13,000
    “P4 della GRANDE GUERRA” – Km. 6,000
    “STOLVIZZA FACILE” – Km. 1,000
  • 12:30 Tradizionale ristoro
  • 13:00 Chiusura manifestazione e dei sentieri che riapriranno sabato 4 aprile 2020

Ristoro con i prodotti tipici dei territori colpiti tre anno fa da un tremendo terremoto. Si gusteranno lenticchie di Castelluccio, pecorino di Norcia, affettato della Valnerina nel ricordo del 30 ottobre 2016 quando a Stolvizza, gli escursionisti, in partenza per la camminata di chiusura, furono scossi dalla notizia del drammatico terremoto che aveva devastato il Centro Italia.

Iscrizione: per tutti € 3,50 – per i soci FIASP € 3,00

PER QUANTO RIGUARDA IL REGOLAMENTO,
VIGE QUELLO FIASP DEI PERCORSI PERMANENTI

Passare una giornata a Stolvizza significa anche scoprire tante sorprendenti eccellenze:

• Il Monumento all’Arrotino nella omonima piazza e il suggestivo Museo dell’Arrotino;
• La splendida Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo recentemente restaurata;
• Il “Museo della Gente della Val Resia” un contenitore interattivo sulla vita resiana;
• Il Borgo Kikey che ha retto al terremoto del 1976 con il Belvedere “Roberto Buttolo”;
• I locali “All’Arrivo” e “La vecchia bottega”/”Ta stara butea” dove gustare piatti della tradizione resiana e soprattutto pietanze a base del pregiato aglio di Resia “Strok” presidio Slow food.

Portate con voi forbici e coltelli. Mentre effettuerete l’escursione, le mani esperte degli arrotini di Stolvizza affileranno i vostri utensili e così riporterete a casa il loro prezioso lavoro come bel ricordo di Stolvizza e della Val Resia.

Info:
Telefax 0433.53119
Cellulare 360.960179
E-mail vivistolvizza@gmail.com

Come arrivare a Stolvizza