Sentieri Stolvizza a Stolvizza di Resia (UD)

Sentieri Stolvizza a Stolvizza di Resia in provincia di Udine. Un appuntamento annuale da non perdere che segna, da anni, l’arrivo della bella stagione.

Domenica 7 aprile 2024 apertura sentieri con accompagnatori del posto, la bruschetta dell’amicizia, musica resiana e molto altro ancora. Appuntamento a Stolvizza alle ore 9:00 per una indimenticabile escursione e giornata in compagnia.

La proposta della “ASSOCIAZIONE VIVISTOLVIZZA A.P.S.” vuole premiare quanti arriveranno in questo piccolo Borgo dell’Alto Friuli, con una accoglienza ricca di quel calore tipico della gente di montagna.

Clicca QUI e scarica il depliant per scoprire tutte le altre iniziative in programma durante l’anno a Stolvizza

I Sentieri di Stolvizza ti aspettano dal 7 aprile al 27 ottobre 2024

DOMENICA 7 APRILE quindi i percorsi saranno ufficialmente aperti con una bella giornata di escursioni che inizierà alle ore 9,00 con la partenza dei gruppi insieme ad accompagnatori del paese che contribuiranno a far meglio conoscere e far vivere al turista-escursionista lo straordinario territorio resiano.

Al termine della camminata festoso ristoro per tutti con la “Bruschetta dell’amicizia” frutto di un rapporto, ormai ventennale, tra la comunità resiana e quella umbra e che ha prodotto questa proposta gastronomica che vede la gustosa pietanza “costruita” con il pane e l’olio umbro e l’aglio di Resia oltre al sale sloveno delle “Piranske saline”.

Dal 7 aprile quindi tutti i sentieri di Stolvizza, come sempre tenuti in ordine dall’associazione “ViviStolvizza” con il concreto supporto del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, saranno a disposizione degli escursionisti e questo fino a domenica 27 ottobre quando tutti i tracciati saranno chiusi per l’arrivo del generale inverno.

I sentieri permanenti, che sono omologati dalla F.I.A.S.P. Federazione Italiana Amatori Sport per tutti possono essere percorsi per tutto il periodo di apertura ed inoltre, previa prenotazione, possono anche essere organizzate escursioni con accompagnatori locali.

Domenica 7 aprile l’escursione ludico-motoria, si svolgerà seguendo un collaudato programma che promette un’atmosfera di stimolante partecipazione e momenti educativi di sana e corretta attività fisica in un contesto ambientale e culturale senza pari:

Ore 08,30 Raduno a Stolvizza in Piazza dell’Arrotino

Ore 09,00/9,30 Partenza escursioni con accompagnatori locali

Arrotini a disposizione per affilare forbici e coltelli che tutti gli escursionisti potranno consegnare all’arrivo a Stolvizza e riprendere, perfettamente affilati e splendenti al termine della camminata, il tutto con un semplice gesto di libera donazione

Ore 12,30 Ristoro per tutti – A conclusione musica e ballo resiano. Per quanto riguarda la partecipazione vige il regolamento FIASP dei percorsi circolari.

Arrivare a Stolvizza significa anche poter godere di quanto, questo piccolo paese, può offrire: il “Belvedere Roberto Buttolo”, il Borgo Kikey, i Murales, La Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo, i due Musei, ma soprattutto gustare un paesaggio curatissimo grazie al lavoro di un dipendente dell’Associazione Vivistolvizza che ormai da tre anni contribuisce a tenere in ordine il territorio. Questo coraggioso ed impegnativo progetto è stato reso possibile in parte dai proventi derivanti dal 5×1.000 che il Presidente Giancarlo Quaglia invita tutti a sottoscrivere, nella ormai prossima denuncia dei redditi, apponendo il numero di Codice Fiscale dell’Associazione 93014090307.

Percorrere uno dei sentieri attrezzati presenti a Stolvizza di Resia, un piccolo borgo dell’alto Friuli posto alle falde del Monte Canin e del Monte Sart, significa non perdere una occasione per vivere una giornata di impegno fisico ma anche di turismo in un contesto ambientale fresco e stimolante e di una valenza culturale davvero unica.

Da quest’anno sono a disposizione sei tracciati:

“TA LIPA POT” Km. 5.000 – 10.000

“IL SENTIERO DI MATTEO” Km. 8,500

“PUSTI GOST – Sulle TRACCE del PASSATO” Km. 8,500

“VERTICAL KILOMETER” Km. 9.000

“P4 DELLA GRANDE GUERRA” Km. 4.500

“STOLVIZZA FACILE” Km. 1.000

“TA-NA RADO” Km. 5.000

L’acqua cristallina della Val Resia
Sentieri Stolvizza a Stolvizza di Resia UD
Scorcio durante il sentiero P4 della Grande Guerra

Clicca QUI e scarica il depliant per scoprire tutte le altre iniziative in programma durante l’anno a Stolvizza

A Stolvizza tra natura, arte, cultura e gastronomia

Oltre all’aspetto ludico-motorio del progetto Sentieri, arrivare a Stolvizza, in questo piccolo paese della Val Resia ai confini con la Slovenia, significa conoscere anche una comunità ed un territorio di una straordinaria bellezza ambientala e culturale con molti e significativi riferimenti turistici come:

  • La stimolante rete museale con il “Museo della Gente della Val Resia” e il “Museo dell’Arrotino” due straordinari contenitori che raccontano il passato ma anche le notevoli potenzialità di questa Comunità.
  • La bella Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo recentemente riportata all’antico splendore;
  • Il monumento all’Arrotino;
  • Il Belvedere “Roberto Buttolo”;
  • Lo splendido e secolare Borgo Kykei;
  • L’archivio storico e la ricca biblioteca;
  • La cucina tipica presso il locale “All’Arrivo” – 333.6894399 o alla “Vecchia Bottega” anche pernottare presso la casa vacanze di Vilma Quaglia – 320.4219666 o presso la Casa Vacanze di Pamela Pielich – 333579365. Tutte strutture che sorgono nel cuore del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, una Istituzione che rappresenta un valore aggiunto ad un territorio davvero speciale.

Per l’occasione segnaliamo la visita al Museo della mostra archeologica “Ta-na Rado un sito fortificato in Val Resia”.

Particolarmente significativo in paese è poi il movimento arrotini, un mestiere che a Stolvizza ha messo le radice nel tempo ed è diventato il simbolo di questo paese con il bel “Monumento all’Arrotino” e il prezioso “Museo dell’Arrotino”.

Sentieri Stolvizza a Stolvizza di Resia UD
Il Sentiero di Matteo

Clicca QUI e scarica il depliant per scoprire tutte le altre iniziative in programma durante l’anno a Stolvizza

Dichiaro di essere maggiorenne e confermo di aver letto, compreso e di accettare integralmente l’Informativa Privacy che si trova all'indirizzo https://www.anteprimasagre.it/condizioni-duso.