Sentieri Stolvizza 2018 a Stolvizza di Resia

Sabato 7 aprile 2018 riaprono i percorsi del progetto

“SENTIERI STOLVIZZA”

Percorrere uno dei sentieri attrezzati presenti a Stolvizza di Resia, un piccolo borgo dell’alto Friuli posto alle falde del Monte Canin e Monte Sart, significa non perdere una occasione per vivere una giornata di impegno fisico ma anche di turismo in un contesto ambientale fresco e stimolante e di una valenza culturale davvero unica.

Da quest’anno sono a disposizione sei tracciati:

  • “TA LIPA POT” / Km. 5 – 10
  • “IL SENTIERO DI MATTEO” / Km. 13
  • “PUSTI GOST – Sulle TRACCE del PASSATO” / Km. 16
  • “VERTICAL KILOMETER” / Km. 4,5
  • “P4 DELLA GRANDE GUERRA” / Km. 9
  • “STOLVIZZA FACILE” / Km. 1,3

Principali appuntamenti organizzati nel corso del 2018:

  • 7 aprile 2018 (sabato) – ore 9:00
    Escursione guidata “APERTURA SENTIERI STOLVIZZA”
  • 10 agosto 2018 (venerdì) – ore 20:00
    “ESCURSIONE NOTTURNA” sul percorso “TA LIPA POT”
  • 12 agosto 2018 (domenica) – ore 9:00
    Escursione guidata per la “Festa dell’Arrotino”
    “NORDIC FITTNES WALKING” Incontro con i bastoncini
  • 19 agosto 2018 (domenica) – ore 9:00
    Escursione guidata annuale sui percorsi “SENTIERI STOLVIZZA”
  • 28 ottobre 2018 (domenica) – ore 9:00
    Escursione guidata “CHIUSURA SENTIERI STOLVIZZA”

Per ottimizzare la vostra voglia di escursioni prendete contatto con i riferimenti sotto riportati chiedendo la nostra collaborazione per ogni necessità.

I tracciati sono particolarmente adatti per alunni delle scuole, società sportive, gruppi spontanei, associazioni del tempo libero ma anche per bambini, anziani, diversamente abili e persone poco allenate.

La partenza di tutti i percorsi è posta a Stolvizza di Resia (UD) in Piazza dell’Arrotino, all’inizio del paese presso il “Bar all’Arrivo”.

Sentieri Stolvizza 2018 a Stolvizza di Resia

Curiosità…

A parte l’aspetto sportivo del progetto, arrivare a Stolvizza, in questo piccolo paese della Val Resia ai confini con la Slovenia, significa conoscere anche una comunità ed un territorio di straordinaria bellezza ambientala e culturale con molti e significativi riferimenti turistici come:

  • La stimolante rete museale con il “Museo della Gente della Val Resia” e il “Museo dell’Arrotino” due straordinari contenitori che raccontano il passato ma anche le notevoli potenzialità di questa comunità, in particolare il “Museo della gente della Val Resia” con le sue mostre a tema (quest’anno le favole della tradizione resiana), nella sua innovativa nuovissima sede, rappresenta una grande risorsa per lo sviluppo turistico di tutta la Val Resia.
  • La bella Chiesa dedicata a San Carlo Borromeo recentemente riportata all’antico splendore;
  • Il monumento all’Arrotino;
  • Il Belvedere “Roberto Buttolo“;
  • Lo splendido e secolare Borgo Kykei;
  • Gli artistici “Murales” che raccontano, lungo le strade, la vita che è stata;
  • L’archivio storico e la ricca biblioteca.

A Stolvizza si potrà anche gustare la cucina tipica presso il locale “All’Arrivo” (info: 333.6894399) o anche pernottare presso la casa vacanze di Vilma Quaglia (info: 320.4219666) o presso la Casa Vacanze di Pamela Pielich (info: 333579365). Tutte strutture sorgono nel cuore del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, una Istituzione che rappresenta un valore aggiunto ad un territorio davvero speciale.

Info: Associazione “VIVISTOLVIZZA”
Via Udine, 12 – 33010 STOLVIZZA di RESIA (UD)
Telefax: 0433.53119
Mobil: 360.960179
e-mail: giulianofiorini@alice.it
www.vivistolvizza.it
Facebook.com/Vivistolvizza


Sentieri Stolvizza 2018 a Stolvizza di Resia