6   +   6   =  
oppure REGISTRATI ALL'AREA RISERVATA

TI PERMETTERA' DI VEDERE I PROGRAMMI NEL DETTAGLIO DI TANTISSIME SAGRE E FESTE PAESANE EXTRA A QUELLI PRESENTI 'IN CHIARO' SUL NOSTRO SITO

La Festa Calabrese a Pradamano

Pradamano in provincia di Udine presso il parco Rubia

6 – 7 – 13 – 14 luglio 2019

Piatti tipici della cucina calabrese rigorosamente casalinga tra cui: fusilli tipici calabresi, parmigiana di melanzane, salsissica calabrese con patatine, polpette di carne al sugo, fritelle di zucchine, peperoni e patate, frisella con pomodoro, fagiolata calabrese con cipolla di Tropea, crostino con ‘nduja, maialino allo spiedo, ecc.

n.b.: la cucina tipica calabrese non è necessariamente piccante (‘nduja e salsiccia piccante a parte)

Ad arricchire il programma, ci saranno momenti ricreativi, quali la gara dei “mangiatori di peperoncino” e l’elezione di miss e mister “peperoncino d.o.c.”.

“Parco Rubia”, ampio spazio verde di 35.000 metri quadri dedicato a Parco giochi per bambini e area aperta al pubblico per la partecipazione a concerti, teatri e attività ginnico sportive.

La Festa Calabrese a Pradamano 2019

15ª Manifestazione enogastronomica della cucina calabrese

6-7 e 13-14 luglio 2019 presso il parco Rubia di Pradamano

La Festa nasce, quasi per gioco, dall’intraprendenza di un gruppo di amici originari della Calabria .

Si svolge da 15 anni nel secondo e terzo fine settimana di luglio. L’appuntamento, quindi, quest’anno è per il 6-7 e 13-14 luglio al Parco Rubia di Pradamano in provincia di Udine.

Un evento di carattere enogastronomico, con il quale, la Calabria entra in Friuli per farne conoscere la storia, cultura e tradizioni.

L’aspetto gastronomico, che ha trovato in Friuli tanti amanti dei sapori forti, ma non necessariamente piccanti (‘nduja e salsiccia piccante a parte), e fragranti della cucina calabrese, fa sicuramente da traino alla manifestazione.

Ad arricchire il programma, ci saranno momenti ricreativi, quali la gara dei “mangiatori di peperoncino” e l’elezione di miss e mister “peperoncino d.o.c.”.

“La Festa” quindi è una festa per tutti i gusti.


Associazione “Noi calabresi con gli altri”

L’evento è organizzato dall’Associazione “Noi calabresi con gli altri” che ha raggiunto il traguardo di 16 anni di fondazione ed è cresciuta superando quota 550 iscritti.

Lo scopo dell’Associazione è di promuovere il territorio del Friuli Venezia Giulia e della Calabria in tutti i campi: dal culturale al ricreativo passando come sempre dalla gastronomia.

Nel corso di questi anni, l’ Associazione ha suggellato gemellaggi con altre realtà associative locali e calabresi, promuovendo incontri fra le istituzioni della Calabria e del Friuli Venezia Giulia.

Trofeo “Il Fuoco di Calabria”

La gara di Mangiatori di Peperoncino

All’interno della manifestazione si svolgerà la gara dei mangiatori di peperoncino. In mezz’ora di gara, vengono servite ai concorrenti porzioni da 50 grammi di peperoncino fresco e sminuzzato, abbinando solo pane e olio d’oliva. Vince chi riesce a divorare più porzioni.

“Quindi se sei maggiorenne e il tuo palato è a prova di incendio, questa è la gara che fa per te”.

L’iscrizione è gratuita.


AAA cercasi IMPAVIDI MANGIATORI DI PEPERONCINO

Se il piccante non ti spaventa, ma anzi ti stuzzica, allora questa competizione potrebbe fare al caso tuo.

Alla Festa calabrese, al Parco Rubia di Pradamano, c’è la selezione Regionale del Campionato di “Mangiatori di Peperoncino”.

Se vuoi quindi emulare le gesta dei campioni (guarda la video qua sotto) di questa disciplina, divorando i Caroline reaper come se fossero le cose più insipide che tu abbia mai provato, allora questo è l’appuntamento che fa per te.

Alla competizione potrai iscriverti anche il giorno stesso a partire dalle ore 17:00.

Articoli recenti: