Vuoi restare aggiornato sulle migliori sagre e feste paesane con Anteprima Sagre?

CLICCA QUA e ISCRIVITI alla NEWSLETTER e al Servizio WHATSAPP

Festinpiazza 2018 a Talmassons

 

Festinpiazza 2018 a Talmassons

Località:

Talmassons in provincia di Udine


Periodo:

Dal 9 al 13 agosto.


In agosto, nelle notti delle stelle cadenti, la piazza di Talmassons in provincia di Udine si veste a festa, pronta ad accogliere con l’entusiasmo di sempre chiunque desideri trascorrere qualche ora spensierata tra proposte insolite ed originali.

Da giovedì 9 a lunedì 13, Festinpiazza offre una rassegna di appuntamenti che spaziano dalla cultura, alla musica, al divertimento per tutte le età, stuzzicando i palati con i fornitissimi chioschi enogastronomici e la specialissima carne alla brace.

Festinpiazza 2018 a Talmassons

Ogni sera ballo liscio con le orchestre più conosciute e, nell’area della birroteca, a partire dalle 18.00, Aperinpiazza e super intrattenimenti musicali rigorosamente dal vivo.

Sul palcoscenico sotto il campanile, romperanno il ghiaccio alcune compagnie teatrali, sfidandosi a “colpi” di sketch comici; seguiranno il concerto di San Lorenzo in chiesa e, di nuovo sotto le stelle, esecuzione live “Jam Passion”: rock/blues/metal e altro ancora, interpretati da un gruppo di amici uniti da un’unica passione per la musica. Nelle ultime due serate saranno ospitati uno spettacolo di folklore e un divertente varietà con “La Compagnia dei Riservati”.

Festinpiazza 2018 a Talmassons

Sotto i gazebo di via Vittorio Emanuele III, non mancheranno le sorprese: dai fantasiosi modi di “riciclare” i vecchi jeans, al gioco dell’oca gigante, all’interessante appuntamento “Leturis in tal curtîl, incuintris cu l’autôr”, a cura dell’associazione culturale Lidrîs Furlanis.

E per finire, “Come eravamo”, serata evento in cui si rivivranno i mitici anni 70/80, tema conduttore di Festinpiazza 2018, con auto, moto ed una grande mostra di “ricordi” interamente da scoprire nella Casa della Gioventù. Graditissima la partecipazione di tutti con i caratteristici abiti che si indossavano in quel periodo.

In oratorio concorso-esposizione “C’era una volta un vaso” e, assolutamente da non perdere, domenica, l’agritourist nelle zone più suggestive del comune. Al calar delle notti, dall’osservatorio astronomico di via Cadorna,  la visione delle stelle cadenti, meravigliose “lacrime di San Lorenzo”!

 

Come arrivare a Talmassons