oppure REGISTRATI ALL'AREA RISERVATA

TI PERMETTERA' DI VEDERE I PROGRAMMI NEL DETTAGLIO DI TANTISSIME SAGRE E FESTE PAESANE EXTRA A QUELLI PRESENTI 'IN CHIARO' SUL NOSTRO SITO

Festa del Vino a San Cassiano di Livenza

🔴MANIFESTAZIONE ANNULLATA🔴

Vi comunichiamo con molto dispiacere l’annullamento della 73° Festa del Vino a causa dell’emergenza sanitaria dovuta a Covid-19.

Scarica qui il comunicato ufficiale

Festa del Vino a San Cassiano di Livenza

La Festa del Vino a San Cassiano di Livenza nel Comune di Brugnera, in provincia di Pordenone, si svolge nel periodo di Pasqua, dal 3 al 19 aprile 2020.

3 – 4 – 5 – 12 – 13 – 17 – 18 – 19 aprile 2020

  • specialità alla griglia con cottura alla brace
  • gran fritto misto dell’Adriatico
  • serate prefissate a tema (stinco, spiedo gigante, fiorentina)

  • servizio al tavolo
  • piatti in ceramica
  • posate in acciaio
  • tovaglietta

Festa del Vino a San Cassiano

Servizio eliminacode: prendi il numero in cassa, compila l’ordinazione e aspetta il tuo turno, comodamente al tavolo

Festa del Vino a San Cassiano di Livenza Brugnera

Orario cucina:

  • giorni feriali dalle 19:00 alle 22:00
  • domeniche e festività anche dalle 12:00 alle 14:00

Festa del Vino a San Cassiano

Serate di musica con le migliori rock band del triveneto

Spettacoli collaterali:

  • pedalata in mountain bike
  • pedalata ecologica
  • gara dei taglia erba

Giochi di una volta (vedi programma)

Festa del Vino a San Cassiano

Luna park:

  • dischi volanti
  • tiro a segno
  • pesca il pesce

Parcheggio attorno al campo sportivo, alcune aree parcheggio dedicate e lungo le vie del paese

Festa del Vino a San Cassiano

Da vedere: Parco di Villa Varda

Curiosità: la Festa del Vino di San Cassiano, originariamente nel dopoguerra, veniva fatta per dare un’entrata alle famiglie che vendevano il vino nuovo degli agricoltori

La festa si svolge nella struttura polivalente dell’Associazione Festa del Vino e nell’annessa tensostruttura montata per l’occasione.

Cosa si mangia?

Il menù è molto vario per soddisfare le esigenze di tutti e punta sulla qualità.

Le carni provengono dalla macelleria della zona che seleziona le carni appositamente per la sagra. La salsiccia è di produzione dei norcini del paese. Il pesce è fresco e non surgelato.

Il servizio eliminacode ti permette di prendere il biglietto e aspettare il tuo turno comodamente al tavolo. Una volta in cassa, l’ordinazione ti arriva direttamente al tavolo.

Particolare cura viene prestata alla pulizia e alla conservazione dei cibi. Le celle frigorifere vengono regolarmente controllate tutte le sere e viene tenuto un apposito registro, in cucina i volontari usano cuffie, guanti e per la pulizia vengono usati prodotti specifici per alimenti.

Festa del Vino a San Cassiano

L’enoteca

Fiore all’occhiello della Festa del Vino di San Cassiano di Livenza è l’enoteca: bellissima con la sua struttura in legno e fornitissima con le migliori etichette del Friuli e Veneto.

Manifestazioni collaterali alla festa

Il mercatino dell’artigianato si svolge la prima domenica e il lunedì di Pasqua. Le pedalate sia in mountain bike che quella ecologica per tutti. Gara dei tagliaerba. Esibizioni di ballo country e di balli caraibici.

La Pesca di beneficenza

Alla Festa del Vino di San Cassiano di Livenza trovi anche la classica pesca di beneficenza. Attenzione: valgono anche gli accumuli: ogni 5 neri hai un premio di consolazione.

Accessibilità

La Festa è facilmente raggiungibile e non ci sono barriere architettoniche.

La Festa del Vino a San Cassiano di Livenza è anche Beneficenza

Il venerdì della settimana prima dell’inizio della Festa del Vino, viene organizzata una serata di beneficenza a favore dell’AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma ONLUS). Con un piccolo contributo, si potranno assaggiare ben 8 pietanze proposte dalle Pro Loco e associazioni locali, in abbinata scegliendo fra 9 vini presenti alla Festa del Vino.

Le pietanze vengono proposte dalla Polisportiva Tamai, dall’associazione Festeggiamenti Maron, dalla Pro Loco Brugnera in Festa, dalla Pro Loco Portobuffolè, dal Gruppo Festeggiamenti Basedo, dalla Pro Loco Ghirano Porte Aperte, dall’Associazione Comunità Nuova Ronche di San Michele di Sacile e ovviamente dall’Associazione Festa del Vino di San Cassiano di Livenza.

Curiosità

La prima edizione risale al 26 ottobre 1947 (molti la ricordano come Festa del Mosto) quando a San Cassiano di Livenza, piccolo paese agricolo ora della provincia di Pordenone, ma all’epoca ancora sotto la provincia di Udine, il vino costituiva buona parte dell’economia familiare.

Quindi si creò una mostra, una fiera per presentare e vendere il vino prodotto dalle famiglie sancassianesi, ma ottobre si sa, non è il periodo migliore per la vendita del vino: il nuovo è troppo fresco (mosto appunto) e le scorte del vecchio sono ormai agli sgoccioli. Da qui l’opportunità di spostare la festa in un periodo più adatto, legandola alla festività della Pasqua.

Negli anni, come contorno al vino si sono man mano organizzate intrattenimenti vari. Il ballo fu una delle prime attrazioni, considerato la prima forma alternativa di incontro tra ragazzi, dopo la Messa e il Vespero.

Non mancò sin dalle prime edizioni il luna park, con le giostre, tra cui ricordiamo le “catene”, la “gondoletta” e gli intramontabili autoscontri. Poi arrivò la mostra dei bovini e, negli anni in cui si ascoltava alla radio gli storici duelli tra Bartali e Coppi, la gara ciclistica.

Festa del Vino a San Cassiano di Livenza è una festa…

…nella quale ai padri si susseguirono i figli, portando di anno in anno novità offrendo oggi un’elevata qualità di vini, di gastronomia e di intrattenimenti.

Nel 1973 la creazione della rosticceria, la prima marcia di Pasquetta nel ’74 e la cicloturistica, trasformatasi più tardi, nella San Cassiano Pedala.

Oltre al connubio con lo sport, sempre dagli anni ’70, si organizzarono mostre d’arte ed eventi culturali.

Programma 2020 della Festa del Vino a San Cassiano di Livenza

Venerdì 3 aprile

  • 19.30 Serata gastronomica dedicata al Pesce (E’gradita la prenotazione)
  • 19.30 Apertura pesca di beneficenza
  • 21.30 Serata Rock con il gruppo “CINDY ON THE ROCK”

Sabato 4 aprile

  • 18.00 Inaugurazione mostra fotografica “SCATTO DI-VINO” allestita dall’Associazione Photo-grafando
  • 19.00 Apertura chioschi, cucina ed enoteca. Menù completo con specialità “STINCO CON PATATE”
  • 21.30 “VOGLIO TORNARE NEGLI ANNI 90”

Domenica 5 aprile “Domenica delle Palme”

  • Dalle ore 08.00 Colazione in piazza
  • 09.30 3^ PEDALATA in MOUNTAINBIKE. Pedalata ecologica non competitiva di km 20 circa da percorrere su strade bianche e sentieri sterrati in Mountainbike/ E-bike (casco obbligatorio). Il ricavato sarà devoluto alla “Duchenne Parent Project”
  • Dalle ore 09.30 e per tutta la giornata: 19^ edizione del “MERCATINO DI PASQUA”
  • Dalle ore 10.30 alle ore 16.30 “ESCURSIONE IN QUAD TRA LE CAMPAGNE”, manifestazione benefica aperta a grandi, piccini e diversamente abili in collaborazione con il “Team Quad Livenza” (info 348/7313190)
  • 12.00 Apertura cucina
  • 12.30 SPIEDO GIGANTE E’gradita la prenotazione
  • Dalle ore 14.30 CACCIA ALLE UOVA gioco gratuito aperto a tutti i bambini dai 3 anni in su
  • 17.00 Sfilata di moda con “BULLI e PUPE” abbigliamento e accessori per bambini
  • 18.00 Sfilata di moda con “LES CHOSES” abbigliamento, presentazione collezione Primavera/Estate 2020
  • 18.30 Apertura cucina

Domenica 12 aprile “Pasqua”

  • 11.00 S. Messa in suffragio dei defunti Soci della Festa del Vino
  • 18.30 Apertura Enoteca e cucina
  • 21.00 “SOUL FOOD” (Blues)

Lunedì 13 aprile “Pasquetta”

  • Dalle ore 08.00 Colazione in piazza
  • 09.00 2^ PASQUETTA RUN. Marcia non competitiva in memoria di LUCIANO ROSSO. Km 6, 13 e 17
  • 09.30 34° Torneo di calcio categoria PICCOLI AMICI
    24° Trofeo “Memorial Luigi Gardenal”
  • Dalle ore 09.30 e per tutta la giornata: 19^ edizione del “MERCATINO DI PASQUA”
  • 12.00 Apertura cucina. Specialità “Frico Gigante” in Collaborazione con Latteria di Aviano
  • 14.30 Gare di “Traktor Garden Cross” a cura dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Eat the Dust”
  • 18.30 Apertura cucina
  • 18.30 Corso gratuito di ballo Country
  • 21.00 Serata di ballo “COUNTRY” con animazione delle scuole del “Country Eagles”, “Western Company” e “Western Players”

Venerdì 17 aprile

  • 19.30 Serata gastronomica dedicata alla “FIORENTINA” la rinomata bistecca con l’osso (E’gradita la prenotazione)
  • 21.30 Tributo ai Pitura Freska con il gruppo “PITURA STAIL”

Sabato 18 aprile

  • 19.00 Apertura enoteca e cucina. Menù completo con specialità “STINCO CON PATATE”
  • 21.30 “EXES”

Domenica 19 aprile

  • Dalle ore 08.00 Colazione in piazza
  • 09.30 38° Trofeo San Cassiano Pedala, pedalata ecologica di km 28 circa, pastasciutta e un ricordo a tutti, il ricavato sarà devoluto alla “Fondazione Biasotto”
  • Dalle ore 14.30 “Car Expo” a cura del gruppo “Metamorphosi”
  • 18.30 Aperitivo con Radio Piter Pan: Fedro e Dj Marco Boffo
  • 18.30 Apertura cucina

INFO E PRENOTAZIONI:
Maurizio 348 712 0537
Fabio 340 821 7985
Devis 373 513 4825


Altre manifestazioni organizzate durante l’anno

  • 5 gennaio – Il Pan e Vin
  • 11 novembre – Castagnata
  • Ultimo sabato di giugno – Festa della Famiglia

Per le maggiori informazioni visita il sito:
www.festadelvinosancassiano.it

Come arrivare a San Cassiano di Livenza